Cosa visitare ad Ibiza in un giorno: ecco tutti i luoghi da vedere assolutamente

Posti da vedere a Ibiza nella zona non turistica

Ibiza è molte cose: una destinazione boho e un po’ hippy, paradiso per le spiagge , zone alla moda, vita notturna … Ibiza è tutto ciò che ti serve per una perfetta vacanza estiva – ed è per questo che attrae milioni di turisti ogni estate.

La Città Vecchia di Ibiza è conosciuta come Dalt Vila, che letteralmente significa Città Alta. Si trova all’interno delle mura della città vecchia che ora sono un interessante sito patrimonio dell’UNESCO .

In cima a una collina, Dalt Vila è la principale attrazione culturale dell’isola, con la sua cattedrale, le stradine acciottolate e l’energia affascinante. Vale la pena visitarlo!

Inoltre, il porto di Ibiza merita una passeggiata per le sue aree pedonali, insieme ad alcuni negozi e ristoranti.

Le migliori spiagge di Ibiza

Le spiagge di Ibiza non mancano e tutte sono in qualche modo sognanti. Aspettatevi spiagge sabbiose circondate dalla natura, scogliere incredibili e acque cristalline turchesi: andate avanti e nuotate con i piccoli pesci – attenzione anche alle meduse!

Ibiza e Formentera ospitano il più grande organismo vivente del mondo: grandi praterie di posidonia, una pianta endemica mediterranea dichiarata anch’essa Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO ed è responsabile delle acque turchesi incontaminate delle isole perfette per le immersioni subacquee e snorkeling .

Il modo migliore per raggiungere la spiaggia è con la tua auto a noleggio o con una barca privata. I più famosi – come cala Comte, Ses Salines o Benirrás – possono essere raggiunti anche con gli autobus pubblici.

Queste sono le spiagge che saresti felice di tornare a visitare ancora e ancora:

  • Cala Comte : una visita imperdibile. È una delle spiagge più belle di Ibiza, con viste favolose sulle isole e acque cristalline.
  • Cala d’Hort : una bella spiaggia con una vista mozzafiato sulla mistica Es Vedrà.
  • Aigües Blanques : una spiaggia sabbiosa perfetta anche all’alba.
  • Cala Saladeta : la spiaggia da cartolina perfetta.Ses Salines : prende il nome dai laghi salati nelle vicinanze, questa spiaggia è un’opzione conveniente per la sua posizione, per l’aeroporto, per la città di Ibiza e per il suo beach club.
  • Cala Bassa : se hai intenzione di trascorrere la tua giornata al beach club, adorerai Cala Bassa, una bellissima spiaggia circondata da alberi.
  • Punta Galera : non aspettarti una spiaggia sabbiosa affollata – Punta Galera è un sito roccioso per lo più frequentato da nudisti. È anche un posto fantastico per godersi il tramonto.
  • Cala Xarraca : una spiaggia appartata con alcune delle acque più limpide di Ibiza.
  • Sa Caleta : aspettati acque limpide e spettacolari scogliere rosse.
  • Benirrás : il posto dove andare la domenica per vivere il tramonto più famoso dell’isola. Lì, centinaia di ragazzi celebrano la luce crepuscolare con il suono dei tamburi.

Mentre tra i posti da vedere a Ibiza nella zona non turistica, sì, l’isola bianca ha un lato più tranquillo. In effetti, la maggior parte di quest’isola offre un rifugio tranquillo e rilassante dalla frenetica vita quotidiana. Con graziose baie sabbiose e tramonti che ricorderai per il resto della tua vita.

Ad esempio molti non esplorano la parte interna di Ibiza, ma se vuoi davvero allontanarti da tutto, questo è il posto giusto. Vagare tra gli uliveti durante l’estate e vedere i mandorli fiorire all’inizio della primavera, la campagna di Ibiza è una delizia in qualsiasi periodo dell’anno.

Se ti senti particolarmente attivo, fai un’escursione fino al punto più alto dell’isola per ammirare la vista su San Antonio e sulle saline di Salinas. Sa Talaia si trova a 475 metri sul livello del mare!

Per una passeggiata costiera, c’è una piacevole escursione di 4,5 km da Cala Xarraca a Cala Xuclar che gira verso l’interno attraverso valli boscose prima di emergere sulla costa.